Dal gastronauta del 18/03/2016:

La recensione della GENZIANA DIWINE


genziana-diwine-recensione-gastronauta
La genziana di vino è uno dei capisaldi della tradizione gastronomica abruzzese. Nelle zone montuose del territorio il pastore raccoglieva le radici di genziana per farne infusi da dare ai bambini inappetenti. Nel tempo gli infusi in acqua hanno lasciato spazio al vino locale dando vita alla genziana di vino. La fabbrica artigianale di liquori Scuppoz ha ripreso la tradizione, rivisitandola a suo modo.
Il risultato è la Genziana Di Wine: un fashion drink con tanto di etichetta chic sterigrafata (con il fiore della genziana in bella vista) che vuole sdoganare il prodotto dalla cultura popolare, mantenendone uno stretto legame. Per realizzarla le radici di genziana sono messe in infusione nel Trebbiano, alcol e zucchero.
L’equilibrio delle dosi fa sì che l’armonia in bocca sia perfetta.